LA CURA NEI 1000 GIORNI DEL MELOGRANO

Chi si occupa dell’evento nascita e dei primi anni di vita dei bambini e delle bambine è chiamato oggi a rivisitare il proprio modo di esercitare azioni di cura in quanto:

  • i traguardi raggiunti sulla scena della gravidanza e del parto da una tecnica sempre più sofisticata ed avanzata, sono spesso privati di un’attenzione individualizzata verso coloro che si trovano a vivere tali speciali periodi della vita
  • da parte delle donne e degli uomini che diventano madri e padri oggi vi è una perdita o il rifiuto di una certa idea di Cura ereditata per storia personale o per appartenenza culturale
  • permane un velo che copre la morte e la relega fuori dall’ordinario della vita.
 
Come operatrici e operatori della nascita, come educatori ed educatrici siamo chiamati a farci domande sulle evidenze scientifiche e sui costrutti pedagogici che sottendono alle nostre azioni di cura. A partire dal modo in cui noi stessi siamo stati oggetto di cure, possiamo:
  • riconoscere quanto di costruttivo abbiamo ricevuto
  • lavorare sulle nostre zone d’ombra
  • interrogarci su quanto e in che misura il nostro agire la cura consenta od ostacoli processi di cambiamento nelle donne e negli uomini che ci guardano e ci prendono a modello nell’educazione dei loro piccoli fin dall’inizio della vita.

 

È essenziale riconoscere la centralità della Cura anche nel dibattito politico, a partire da una riflessione sui soggetti a cui ancor oggi è nei fatti demandata, come elemento cardine intorno al quale fondare una visione del mondo.

Dalle parole e dai gesti che danno forma alla nostra idea di Cura, dal bisogno di essere curati a nostra volta nasce la domanda: che cosa è oggi la Cura e come si concretizza nello scenario attuale?

Contenuti

Il corso si struttura intorno alle seguenti tematiche:

  • L’arte della Cura: una introduzione
  • La narrazione come strumento
  • La cura nella biografia personale
  • La cura dei processi, la cura dei passaggi
  • Cura del corpo come cura del pensiero
  • Cura del linguaggio e cura delle differenze

Destinatari

Il corso è proposto a professionisti di ogni settore in ambito socio-sanitario ed educativo ed è considerato propedeutico ai percorsi di specializzazione proposti dalla Scuola dei 1000 giorni.

Durata

Il corso ha una durata complessiva di ore 7 e viene svolto in modalità online.


Prossime edizioni

Edizione online

5 maggio dalle … alle …
6 maggio dalle … alle …

Per un totale di 7 ore di formazione

Scarica qui il documento

Edizione online

3 maggio dalle … alle …
4 maggio dalle … alle …

Per un totale di 7 ore di formazione