USCIRE DAL SILENZIO

Dare voce al lutto perinatale

Sembra un ossimoro: come si può morire prima o mentre si nasce?

Morte e nascita, morte e bambini sono infatti parole che non dovrebbero trovar alloggio sulla stessa riga, possibilmente neppure nella stessa pagina.

Eppure la morte in utero non è una bestemmia semantica, ma un evento possibile. Non è nemmeno un evento raro o irrilevante dal punto di vista statistico.

Arriva dove è stata la vita, altrimenti non ci sarebbe spazio per lei.

Quando si interrompe una gravidanza cercata e desiderata si interrompe un progetto di maternità e paternità nascente ed il dolore per la perdita non è proporzionale all’epoca di gravidanza, ma all’intensità del desiderio generativo.

Obiettivo della formazione è offrire l’opportunità di togliere il velo del silenzio che accompagna il lutto perinatale, restituendo voce a chi l’ha persa o mai trovata.

Dar voce al dolore delle donne e degli uomini.

Dar voce ai bambini e alle bambine che con candore e filosofia si fanno e ci fanno domande intorno alla vita e alla morte.

Perché ogni perdita apre ad una ferita che va protetta e curata perché possa guarire.

Contenuti

Il corso si struttura intorno alle seguenti tematiche:

  • Tra nascita e morte: luoghi educativi e lutto perinatale
  • Con voci di madri: storie di donne che narrano la perdita.
    Con voci di uomini: il dolore silenzioso dei padri tra accoglienza, cura e rielaborazione
  • Narrazioni di storie dalla voce degli operatori
  • Con voce di bambini e bambine: le domande, la richiesta di comprensione e di aiuto
  • Strumenti e prassi per educatori: progettare ed intervenire intorno a storie di lutto perinatale.

Destinatari

Il corso è rivolto in particolare a coloro che in contesti differenti (scuole dell’infanzia, consultori, tempi famiglia, associazioni) si occupano di adulti e di bambini con esperienze di perdite in gravidanza e nel dopo parto.

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 15 ore.


Prossime edizioni

Edizione online

6 ottobre 17.00 – 20.00 
7 ottobre 9.30 – 12.30 
11 ottobre 17.00 – 20.00
25 ottobre17.00 – 20.00 
8 novembre 17.00 – 20.00 

Per un totale di 15 ore di formazione

Scarica qui il documento

Edizione online

11 ottobre 17.00 – 20.00 
12 ottobre 9.30 – 12.30 
16 ottobre 17.00 – 20.00
30 ottobre17.00 – 20.00 
13 novembre 17.00 – 20.00 

Per un totale di 15 ore di formazione